Sindrome panterinica

Specie responsabili:

Amanita pantherina e A. muscaria, loro varietà e forme; è sospetta l’A. junquillea (= A. gemmata).

Latenza: da 15-30 minuti a 4 ore circa.

Principali sintomi: disturbi neuropsichici (euforia, ebbrezza, collera, stato confusionale), dilatazione e restringimento della pupilla a fasi alterne, incoordinazione dei movimenti volontari, eccitazione o depressione del sistema nervoso centrale, possibili convulsioni, raramente morte.