Tricholoma sejunctum

 

Cappello: 8-13 cm, carnoso, sodo, prima convesso poi spianato, giallo-limone o giallo-verdognolo, con linee radiali scure, brillante per il secco, con margine sottile.

Lamelle:  bianche o leggermente giallognole, piuttosto rade, adnate.

Gambo: 5-10 x 1,5-2,5 cm, bianco macchiato di giallo, pieno, sodo, fioccoso alla sommità, spesso sinuoso.

Carne: soda, bianca, giallognola sotto la cuticola, fragile, con sapore amaro e lieve odore di farina.

Spore: bianche.

Habitat: fungo simbionte. Comune nei boschi di latifoglie e misti, in estate-autunno.

 

Commestibilità: Mediocre commestibile, da scartare. Il colore del cappello è a volte simile alla Amanita Phalloides.