Russula emetica - Colombina pepata, peperino

 

Cappello: 8-10 cm di diametro, fragile, prima globoso, poi convesso e infine spianato e/o leggermente depresso al centro; cuticola liscia, un po' viscosa se umida.

 

Lamelle: Più o meno fitte, elastiche, libere o un po' decorrenti, bianche.

Gambo: 6-10 cm, cilindrico, fragile; inizialmente pieno e compatto, poi cavernoso, infine cavo; bianco, ma col tempo diventa bianco sporco.

Carne: Bianca immutabile, fragile, odore fruttato, gradevole, sapore all'inizio dolce, dopo pochi secondi piccantissimo.

Spore: globose oppure allungate. Bianche in massa.

Habitat: Fungo simbionte, cresce in estate-autunno in luoghi umidi, solitario o in gruppi, in boschi di latifoglie o di conifere (predilige i lecci).

Commestibilità: Non commestibile, provoca sindrome gastroenterica incostante.