Russula acetolens

 

Cappello: Ø 20-55 mm. emisferico, subgloboso, poi convesso, presto appianato, depresso al centro, cuticola quasi intera-mente separabile, viscida a tempo umido, opaca a tempo secco, di colore giallo-limone, giallo-cromo, uniforme, margine sottile, ondulato, intero, liscio, leggermente scana-lato in vecchiaia.

Lamelle: attenuate-sinuose, arrotondate al gambo, forcate, anastomosate, fitte, sottili, di colore giallo-zafferano, giallo-aranciato.

Gambo: 25-50 mm. cilindrico,svasato all’apice, pieno, poi midolloso, bianco, leggermente imbrunente in vecchiaia.

Carne: biancastra, tenera, fragile. Odore: da giovane inodore a leggermente fruttato, ma in vecchiaia di frutta in fermentazione. Sapore dolce.

Sporata: giallo scuro

Habitat: latifoglie, Betulla (Betula pendula), Nocciolo (Corylus avellana).

 

Commestibilità: commestibile di poco valore.