Paxillus

Paxillus è un genere di funghi basidiomiceti della famiglia Paxillaceae avente le seguente caratteristiche.

Cappello: Convesso oppure imbutiforme, con cuticola fibrillosa e di colore giallo-brunastro.

Lamelle: Decorrenti, facilmente asportabili.

Gambo: A volte non si trova al centro ma è collocato lateralmente; non possiede anello né volva.

Carne: Omogenea, al taglio vira al nerastro, al bruno rossiccio oppure al rosso mattone.

Spore: Ocracee in massa.

Habitat: In Europa vi sono solo 4 specie, di cui due terricole e due lignicole; il Paxillus involutus a volte cresce su legname marcescente.

Commestibilità: Senza valore. Tutte le specie del genere devono essere considerate non eduli e molto pericolose. 

Il Paxillus involutus ed il Paxillus rubicundulus possono scatenare su soggetti predisposti una gravissima sindrome immunoemolitica detta sindrome paxillica che può provocare addirittura la morte. Per tale motivo ed in attesa di notizie certe, tutte le altre specie congeneri devono essere scartate e considerate sospette.

 

https://it.wikipedia.org/wiki
https://it.wikipedia.org/wiki

Specie di Paxillus