Mycena renati

 

Cappello: conico-campanulato, campanulato-espanso, striato per trasparenza con strie acquose oppure poco striolato al margine; interamente bianco.

Imenoforo: abbastanza spaziate, mediamente larghe, ventricose, ascendenti, unite da venature, adnate; bianche.

Gambo: uniforme, cavo, curvo; bianco acquoso; base con peluria bianca poco accentuata.

Carne: bianca; odore e sapore non accertati.

Habitat: cespitosi su rami (Fagus) in decomposizione al suolo, a mt. 1350 s.l.m., con presenza nella stessa zona di numerosi ceppi

Commestibilità: senza valore e comunque sospetta, si consiglia cautela.