Melanoleuca brevipes

Cappello: diametro 4 - 9 cm ; prima convesso, poi spianato, infine depresso, con umbone centrale, di colore bruno-grigio cenere , igrofano.

Lamelle: fitte, dritte, smarginate, di colore crema tendente al grigio-brunastro.

Gambo: tozzo, corto cilindrico, più largo alla base, striato e fibrilloso, grigio-giallastro, tendente al bruno.

Carne: biancastra tendente al bruno.

Habitat: fungo primaverile, raro in autunno; su humus e terreni grassi di parchi e giardini.

 

Commestibilità: commestibile ma di scarso interesse alimentare.