Lepista inversa – Imbutino

Cappello: imbutiforme, ma con il margine involuto e alle volte rialzato, comunque sempre con il centro depresso. La superficie è liscia, piuttosto brillante, con qualche gocciolina innata al margine, di colore rosso-bruno che va sbiadendosi con l'età.

Lamelle: sono decorrenti, fitte, prima biancastre, poi rossastro gialle.

Gambo: è piuttosto corto, cilindrico, dello stesso colore del cappello con la presenza sullo sfondo di molte radicole bianche.

Carne: è brunastro chiara.

Habitat: cresce abbastanza comune nei boschi di latifoglia e aghifoglia, anche in circoli o grandi linee

 

Commestibilità: commestibile anche se non di particolare pregio. Ha odore e sapore un po' acidi.