Inocybe geophylla

Cappello: 2-5 cm, bianco o crema, finemente sericeo, conico poi convesso, con umbone acuto, a margine dapprima arrotondato o addirittura chiuso verso il gambo, poi diritto e sovente screpolato.

Lamelle: fitte, ineguali, quasi libere, biancastre, poi grigio sporche o brunastre.

Gambo: 4-8 x 0,2-0,6 cm, bianco, cilindrico appena rigonfio alla base, spesso flessuoso, satinato.

Carne: bianca o appena gialla, sapore leggermente acre, odore spermatico.

Spore: ocra-ferruginose.

Habitat: Gregario nei boschi di conifere e latifoglie, in estate-autunno.

 

Commestibilità: tossico, provoca sindrome muscarinica.