Hygrocybe aurantiosplendens

Cappello: di 2-5 cm di diametro, inizialmente conico-campanulato, poi disteso e con ampio umbone ottuso, con orlo sottile, ondulato, striato per trasparenza con l’umidità, irregolarmente obato.

Cuticola: viscosa, glabra, poco separabile, da giallo aranciato a rosso arancio. Lamelle: adnate, talvolta smarginate e decorrenti per un dentino, ventricose, concolori al cappello o più pallide.

Gambo: più o meno cilindrico, talvolta compresso, finemente fibrilloso, pruinoso all’apice, più pallido del cappello, giallo zolfo o giallo uovo, bianco alla base.

Carne: fragile, bianca o giallastra con odore e sapore non distinguibili. 

Spore: bianche.
Habitat: fruttifica nelle aree umide generalmente sotto pini. Deve il nome latino "aurantiosplendens" (arancio splendente), alle vivaci tonalità aranciate.