Cortinarius xanthophillus

 

Cappello: Fino a 7 cm, emisferico-convesso, poi più aperto quasi disteso, bruno-rossiccio più carico al centro

 

Lamelle: molto fitte, color giallo zolfo, poi color caffellatte.

 

Gambo: cilindrico con alla base un bulbo pieno, giallino

 

Carne: compatta, bianca nel cappello, giallastra nel gambo, sotto la cuticola del cappello violetta.

 

Spore: limoniformi, verrucose

 

Habitat: boschi di latifoglia (quercia). Raro.

 

Commestibilità: non commestibile.