Cortinarius trivialis

Cappello: 5–10 cm, convesso, poi spianato con umbone ottuso, carnoso,

Cuticola: giallo-ocra, giallo-brunastra, liscia, molto glutinosa con l'umido.

Margine: a lungo involuto

Lamelle: Color argilla o ocra, poi ruggine, poco fitte, adnate uncinate.

Gambo: 7-12 x 1–2 cm, viscoso, biancastro all'apice, con vari anelli giallo-bruni formati dal velo.

Carne: Di colore giallo chiaro, bruna sotto la cuticola più scura alla base del gambo.

Odore: impercettibile.

Sapore: dolciastro.

Spore: ellissoidali, verrucose, color ruggine in massa.

Basidi: tetrasporici.

Habitat: Specie comune, fruttifica in estate-autunno, a gruppi numerosi, in boschi di latifoglie.

 

Commestibilità: Non commestibile.