Cortinarius elatior

 

Cappello: vischioso cm 5-11, carnoso, inizialmente conico-campanulato fino a spianarsi progressivamente, spesso con largo umbone centrale, di colore variabile dal giallo-ocra al bruno-fulvo e allora con umbone più chiaro. Il cappello è scanalato da metà raggio fino al margine.

Lamelle: intervenose grigio-crema nel giovane.

Gambo: cm 8-13 slanciato, vischioso, fusiforme, di color bianco-violaceo decorato nella metà inferiore da ghirlande squamose

Carne: bianco-ocracea con leggero odore di miele, sapore dolce.

Habitat: Comune nei boschi di latifoglie (Faggio, Quercia).

Commestibilità: non commestibile.

 

FOTO da: https://www.funghiitaliani.it
FOTO da: https://www.funghiitaliani.it