Coprinus atramentarius – Coprino atramentario, fungo dell'inchiostro

 

Cappello: fino a 6 cm, submembranoso, largamente campanulato, grigio-fulvo, più pallido all'orlo.

Lamelle: fitte, larghe, attenuato-annesse, o quasi libere, bianchicce, poi porpora nerastre.

Gambo: 7-9 x 0,5-1 cm, midolloso, cilindrico, un po' ingrossato alla base; bruno scuro al disotto dell'anello; bianco, sericeo.

Carne: bianca, alla frattura rossastra nel cappello

Spore: nerastro-rossastre,

Habitat: cespitoso nei terreni grassi.

Commestibilità: tossico, provoca sindrome coprinica.

 

Commestibile con cautela solo ben cotto e NON accompagnato da alcolici.