Collybia hariolorum

 

Sin. Marasmius hariolorum

Cappellofino a 5 cm, emisferico campanulato, poi spianato o depresso, sottile, biancastro o bruno carnicino pallido, glabro,

Lamelle: sottili, strette, poco fitte, annesse, poi libere, biancastre.

Gambo: 4-6 X 0,2-0,4 cm, rastremato e glabro in alto, superiormente biancastro, marrone verso il basso.

Carnepallida, netto odore di cavolo marcio; sapore leggermente rafanoide.

Sporelancettiformi, non amiloidi

Habitat: boschi di latifoglie su foglie cadute; gregario, ma non cespitoso. Estate.

Commestibilità: non commestibile.