Clavariadelphus pistillaris - Mazza d’Ercole 

 

Carpoforo: forma di clava, 8-25 cm di altezza, 1-2 cm di spessore; tal-volta allungata, talvolta corta e tozza a estremità superiore ovale (o anche piuttosto appiattita); inferiormente rastremata. Giallo chiaro o arancio, tendente al grigio marrone. Superficie dapprima liscia, poi rugoso-scanalata

Carne: dapprima molto soda, poi spugnosa, piena, bianca, odore gradevole, sapore amaro

Spore: ellittico-allungate, lisce. Polvere bianco-giallina

Habitat: boschi calcarei specialmente faggi.

Commestibilità: mediocre commestibile.