Boletus  queletii - Porcino  reale

 

Cappello: 5-20 cm, prima emisferico poi convesso, leggermente vellutato, di colore variabile, arancione, giallo-cromo, ocraceo.

Pori: piccoli, tondeggianti e poi angolosi; giallo-oro talora con sfumatura rosea, quindi giallo-verdognoli; compressi divengono azzurri. Tubuli semiliberi, da gialli a giallo-verdognoli viranti al blu.Pori piccoli, rotondi, arancioni con tonalità rosse porporine, più chiari, gialli, verso il bordo, viranti.

Gambo: : 5-18 x 1,5-4 cm, pieno, sodo, più o meno claviforme o fusiforme con la base leggermente radicante, rossastro in basso (privo di reticolature), sfumato verso il giallo in alto, con a volte sfumature verdastre nel mezzo.

Spore: bruno-olivastre

Habitat: boschi di latifoglie, nei luoghi aperti, da fine primavera all'autunno.

Commestibilità: Commestibile dopo adeguata cottura.