Boletus phinophilus - Boleto rosso 

Cappello: 5-30 cm., rosso cuoio, rosso vinoso, spesso irregolare con cuticola piuttosto rugosa, i giovani esemplari sono ricoperti da una pruina biancastra.

Tubuli: da bianchi a verde olivastri. Pori da biancastri a giallo olivastri

Gambo: 5-20 cm. x 5-10 cm. Robusto, piuttosto bulboso alla base, di colore bruno- rossastro anche intenso, decorato da un reticolo a maglie fini di colore rossastro.

Carne: bianca immutabile, poco profumata. Sapore gradevole.

Habitat: in boschi di aghifoglie e latifoglie. Fruttifica tipicamente due volte all'anno, in tarda primavera e dalla tarda estate fino all'autunno inoltrato.

Commestibilità: considerato un buon commestibile.