Boletus fragrans - Boleto profumato

Cappello: convesso, con leggera tendenza a una forma un po' campanulata e non molto regolare, qualche volta gibboso. La superficie è vellutata è il colore va dal bruno chiaro al bruno molto scuro.

Tuboli: I pori sono gialli come i tubuli con tendenza al verdastro e a sporcarsi leggermente di blu se toccati.

Gambo: ha forma ventruta, ma nel complesso è a profilo fusiforme. Non reticolato, giallo in alto, più bruno verso il basso.

Carne: gialla e al taglio si può sporcare di blu e anche di rossiccio. Non ha odori o sapori particolarmente interessanti anche se il nome specifico gli attribuisce un odore gradevole.

Commestibilità: è un buon commestibile. Habitat: Tipico delle zone termofile mediterranee, cresce sotto latifoglie in gruppi più o meno numerosi, talvolta subcespitosi. Dall'inizio dell'estate sino all'autunno, con diffusione discontinua, raro al nord.