Armillaria

Il genere Armillaria include specie lignicole, parassite e saprofite, con cappello asciutto,ricoperto di scaglie, lamelle da bianco a rosa, leggermente decorrenti, gambo con anello, sporata bianca o color crema, spore con amiloidi, ellissoidali, lisce, prive di poro germinativo.

Commestibilità: quasi sempre ottima, con cautela (tutte le specie sono tossiche o velenose da crude).

Nota bene: a. mellea ha rivelato una certa tossicità anche dopo cottura se precedentemente sottoposta a congelamento.

 

FOTO di Felice Di Palma
FOTO di Felice Di Palma

Specie di  Armillaria

Armillaria cespites Chiodino, famigliola buona
Armillaria gallica Armillaria bulbosa
Armillaria mellea Chiodino
Armillaria ostoyae Chiodino
Armillaria tabescens Famigliola