Albatrellus pes-caprae – Piede di capra, lingua di brughiera

Cappello: 4-12 cm di diametro x 1,5-2 cm di spessore, irregolare, reniforme, subcircolare; cuticola colore bruno-scuro, densa-mente ricoperta da squame; margine sottile, intero, regolare.

Imenoforo: Prima bianchi poi giallo-crema, lunghi circa 5 mm, decorrenti sul gambo. Pori bianchi tendenti al giallo con l'invecchiamento, angolosi e poligonali, larghi 1-2 mm, con contorno spesso lacerato, si macchiano di giallo al tocco.

Gambo: 3-5 cm x 1,5-3 cm, cilindrico o claviforme, robusto, spesso eccentrico, di colore da bianco-giallastro e giallo-rossiccio

Carne: Da bianca a giallina, compatta, odore nullo, sapore di nocciola.

Habitat: Saprofita, lignicolo, lo si trova in tarda estate-autunno soprattutto in boschi di latifoglie nelle zone umide. 

Commestibilità: Commestibile, più adatto alla conservazione sott'olio o sott'aceto.